martedì 22 settembre 2009

progetti e ambiente

Mi sono commossa negli ultimi giorni a ricevere via mail o via blog, i vostri messaggi di richiesta di notizie mie e nostre, ed effettivamente se non scrivevo era perchè era successo qualcosa.

Dopo quasi 2 anni di lavoro da casa, sono tornata a lavorare in ufficio, quindi anche più di 8 ore al giorno quando c'è lavoro da finire; il mio nuovo lavoro è in un ambiente molto promettente, ed è giusto il lavoro che avevo determinato per la mia vita ora, è giusto quello che volevo, quindi che posso desiderare di più ? e dato che il mio impegno di vita è anche usare la mia fantasia per migliorare il mondo, il lavoro che faccio con più piacere è quello di ideare e scrivre progetti che servano a migliorare le condizioni dell'ambiente in cui viviamo; per questo qui ho iniziato a lavorare per una ong ambientale, che è anche società di consulenza così può cofinanziare i suoi progetti; per ora sono qui "in prova" fino a dicembre, ma sto generando cause perchè mi facciano rimanere !!! per ora Alejandrito sta affrontando bene questa mia assenza, perchè la signora Gladys che mi aiuta, ormai lui la conosce da 1 anno, e poi il fine settimana stiamo sempre insieme; ho iniziato giusto in un momento in cui non mi sentivo più male all'idea di lasciarlo a casa, credo che questo sia importante perchè fino a che ha compiuto 2 anni, mi sono sempre sentita male all'idea di stare in ufficio tutto il giorno, per questo avevo sempre cercato soluzioni per lavorare da casa e lo stesso mi sentivo utile alla società oltre che alla mia famiglia.


Ora sto scrivendo progetti su temi grandi come la gestione e l'uso dell'acqua, in un contesto di cambio climatico e fenomeno del Niño che qui in Perù avremo a partire da dicembre, e l'energia e le grandi opere di infrastruttura; pensate che qui realizzeranno la prima centrale idroelettrica nella selva peruviana, e sembra l'operazione più semplice di questo mondo, ma si allagheranno 41.000 ha di Amazzonia, ci saranno persone che dovranno lasciare casa loro per trasferirsi altrove, ci saranno ecosistemi che verranno sommersi dall'acqua perchè per creare la centrale, dovranno costruire un muro di contenzione in un posto strategico, e questo muro creerà un gran bacino, che abbraccerà tutti i fiumi che ci confluiscono e le aree che le acque dei fiumi allagheranno per il fatto che vengono bloccate a valle. Non dico che la centrale non sarà utile, perchè risponde a una domanda d'energia, ma pensare a queste opere nella selva, credo non si possa fare perchè generano un impatto ambientale enorme, però anche se l'impatto sarà grandissimo, si faranno. Vedete l'immagine della "vallata" qui sopra ? fra un paio d'anni, sotto quel ponte ci sarà lo sbarramento del bacino della centrale idroelettrica.

Sapete, questo blog che è nato prima per allenare il mio francese, poi è continuato perchè mi ero affezionata a questo spazio, ai miei blog preferiti, ai miei "lettori", e ogni volta diventa sempre più una sorpresa, perchè alcune persone, anche se a distanza, anche se magari mi hanno lasciato un messaggio una volta e poi abbiamo continuato a scriverci via mail, sono entrate nel mio quotidiano, nei miei progetti di lavoro, nella mia vita, e questo davvero mi lascia stupita e quando lo racconto, non mi credono.

Pprima che mi dimentichi, dedicato a Nina che me l'ha chiesto ( lei la farebbe molto meglio di me, la traduzione di questa poesia, perchè il suo blog è pura poesia):

¿Dove starà la stella azzurra?
questa stella dell'anima,
i suoi occhi di solito brillano
persi nell'immensità.

A volte sogno che sta qui
e si illumina il cammino
quando appare la luce brillante
vicino al cuore.

(da una canzone di Peteco Carabajal)

la seconda parte della canzone è più triste, ma la prima mi riempie di speranza

21 commenti:

  1. Ci siete stra mancati!!! tanti tanti baci

    RispondiElimina
  2. Che piacere ritrovarti nel blog...è terribile quello che racconti, ma mi incoraggia il fatto che ci siano persone come te ad occuparsi di questo pianeta. Cara Estrellazul...sei sempre così luminosa! Baci teresa

    RispondiElimina
  3. Brava, che belle notizie, che cambiamenti! Sono contenta di leggere cosa stai facendo. Mi piace tantissimo sentire come ti impegni anche nel tuo lavoro per i valori in cui credi.
    Per quanto riguarda tuo figlio, so perfettamente cosa intendi. Io, finché S. non era in grado di esprimersi in modo che anche altri al di fuori di me lo potessero capire (intorno ai 2 anni), non sono riuscita (dentro di me) a lasciarlo "ad altri" piú di qualche oretta e anche solo in caso di emergenza (tipo andare dal medico Invece da lí in poi ero sicura che lui sarebbe stato capace di dire quello che intendeva, le cose che voleva o non voleva ed ero molto piú tranquilla.
    Bene, ti auguro tanta soddisfazione nel tuo lavoro! e raccontaci ogni tanto un po' dei tuoi progetti, se puoi, é molto interessante.
    un abbraccio,
    Sybille

    RispondiElimina
  4. Finalmente!! Sono contenta per le tue novità, i tuoi cambiamenti.Tienici aggiornati.
    A presto
    Buona giornata

    RispondiElimina
  5. Che bello risentirti!!! Ed allora se sei mancata è per cose belle.. per desideri che si avverano... è per sorprese che arrivano...
    I tuoi progetti di lavoro sono altruisti.. sono generosi.. sono tesori..
    Buon lavoro cara MariaClaudia.. e buone gioie.. per te.. e per tutta la tua famiglia!

    RispondiElimina
  6. grazie, cerco di fare del mio meglio, ma su grandi progetti come questo è difficile far cambiar direzione, e nessuno si vuole esporre perchè non conviene. Nadia, grazie per la cartolina, è arrivata, pubblicherò la foto !!

    RispondiElimina
  7. è arrivata dunque la stella...
    ;-D

    RispondiElimina
  8. mi riempie il cuore rileggerti e sentirti raccontare dei tuoi progetti e obiettivi raggunti! si sente la tua energia e la tua voglia di realizzare qualcosa di più grande che non sia da beneficio solo a te ma al genere umano intero, infatti quando il desiderio abbraccia un grande bene racchiude in se anche tutti quelli più piccoli ! un abbraccio grande

    RispondiElimina
  9. Che bello leggerti indaffarata in cose che cercavi e hai finalmente trovato! è proprio il caso di dirti buon lavoro:)

    RispondiElimina
  10. Che gioia avere tue notizie! Aspettavo che tornassi e mi chiedevo proprio se qualcuno dei tuoi progetti si stava concretizzando! Incrocio le dita per te, anche se sento che non ne avrai bisogno :-)

    RispondiElimina
  11. Estrella,sai che belle sono le coincidenze della vita?sto scrivendo una tesi sui cambiamenti climatici globali e sulle catastrofi naturali causate dall' acqua in america latina (principalm approfondirò il caso di Haiti)..leggere che anche tu ti stai occupando del probelma della gestione dell'acqua nei PVS mi incuriosisce moltissimo..e mi mette ancor a più voglia di fare!!buon lavoro e chissà che magari non diventiamo poi "colleghe"!! :) mi piacerebbe molto venire in Perù sai?
    un bacione
    Daniela

    RispondiElimina
  12. Sto pensando a quanta energia devi avere per pensare a progetti così importanti , io dopo una giornata di piccoli progetti insignificanti della vita quotidiana sono già spossata!
    Sono belle le tue novità sono curiosa per il prossimo post!

    RispondiElimina
  13. ciao cara amica
    sono felice di rileggerti, che bello sentirti sempre piena di entusiasmo. in bocca al lupo per il nuovo lavoro e un bacio ad alejandro.
    sabri

    RispondiElimina
  14. sei davvero bella. m'incanta cosa fai, perché lo fai, e il coraggio e la luce che emani. ti conosco poco, ma mi arriva questo e non penso di sbagliarmi.

    grazie per la traduzione, commuove nella semplicità e nella delicatezza di questo azzurro tanto ricercato.

    un bacio e buon lavoro... ;)
    nina

    RispondiElimina
  15. Ciao come state?che nuovi giochi ha inventato Ale?spero di leggere presto un nuovo post..in bocca al lupo x il lavoro!!
    un abbraccio Daniela :) :)

    RispondiElimina
  16. UN MERCOLEDI 6 OTTOBRE 1976 APRIVA I SUOI OCCHIETTI AL MONDO UNA PICCOLA MARIACLAUDIA......POI E' DIVENTATA "GRANDE"E BIRICHINA E ALTRO.........AUGURI TANTI.

    RispondiElimina
  17. Auguri MariaClaudia!!!
    E da un pò che non ci si sente tutto bene??
    spero tu abbia passato un felice compleanno!!

    RispondiElimina
  18. mi hai commosso... sei una grande. by il compagno di vita di ester

    RispondiElimina
  19. Ciao!
    c'è un piccolo premio per te sul mio blog!
    un abbraccio!

    RispondiElimina
  20. Come va? Stai lavorando, per quello che non ti si vede ultimamente?

    RispondiElimina

che stai pensando ?